Pubblicazioni stampate in un numero limitato di copie su carta pregiata e in grande formato. Ciascun numero, racchiuso in una cartella, sarà un viaggio alla scoperta di un monumento o di un’opera artistica attraverso il connubio di un accurato disegno riprodotto nelle tavole in folio ed il rigore scientifico del testo. Un approccio teso alla conoscenza di alcuni tra i più importanti momenti della cultura nazionale e internazionale.

L’aspetto fondante di questa collana è la volontà di divulgare le differenti metodologie ed i diversi approcci utilizzati per la valorizzazione dei Beni Culturali, sia nel panorama Nazionale sia in quello Internazionale, dal punto di vista teorico e da quello tecnico-pratico, ponendo particolare attenzione agli aspetti innovativi della materia per la salvaguardia e il restauro conservativo del Patrimonio Culturale.

Sono il luogo dell’Arte e i suoi protagonisti. I volumi, rivolti ad un pubblico eterogeneo, intendono favorire la conoscenza anche attraverso iniziative partecipate con i lettori. La collana vuol porsi come una finestra aperta sul panorama artistico quale testimone partecipe dei tempi. Dai cataloghi ai saggi artistici in ogni loro declinazione, queste pubblicazioni sono connotate da formati impostati sui multipli del quadrato.

Raccolgono opere di narrativa che spaziano fra temi diversi con un’unica matrice: la cultura e le sue suggestioni. Le pubblicazioni di questa collana sono dedicate ad un ampio pubblico, per interessi e fasce d’età, che unisce la passione letteraria alla divulgazione. Per questi libri, dall’agevole formato, è contemplato anche il supporto digitale.

Questa collana intende valorizzare l’essenza dei fiori di luoghi diversi, dei racconti di viaggio come processo di conoscenza e condivisione di differenti paesi e culture, di esperienze di vita e di percorsi interiori, per superare un limite e raggiungere una meta che potrà essere l’inizio di un nuova avventura.
La vera casa dell’uomo non è una casa, è la strada.(B. Chatwin)

Identificano il luogo deputato al dibattito ed al confronto sul mondo della cultura. Attraverso pubblicazioni di carattere scientifico-divulgativo, che spaziano tra diverse discipline dando vita a molteplici sinergie, sarà possibile intraprendere un viaggio nella conoscenza arricchito dall’aggiornamento su tecniche, tecnologie, teorie e pratiche di salvaguardia e diffusione dei temi che vanno dall’architettura all’arte, dalla letteratura alle scienze.

Sono, nell’immaginario collettivo e individuale, spazi aperti e variegati come un ampio luogo di continua fioritura. Con questo spirito la collana si rivolge ai lettori, offrendo loro un policromo catalogo di pubblicazioni che, nell’alveo dello spirito editoriale della dei Merangoli, è ricco di stimoli ed opportunità. Non vi sono confini per gli scritti dell’anima nei quali ognuno può ritrovarsi; il lettore può identificarsi con l’autore e viceversa.

Collana di poesia a cura di Cetta Petrollo Pagliarani.